Educazione

Slow Food si occupa di educazione alimentare e del gusto di grandi e piccoli per allenare i sensi a riscoprire i sapori e nutrire la mente con il sapere del cibo. Crediamo nell’importanza del piacere e della convivialità insieme al valore culturale, sociale, nutrizionale e ambientale di ciò che mangiamo, nel rispetto della stagionalità e dei cicli della terra. 

Orto in condotta ed educazione alimentare

A metà degli anni Novanta nasce a Berkeley (California) il primo School Garden di Slow Food, pensato e “coltivato” da Alice Waters. In Italia l’Orto in Condotta nasce nel 2004 e diviene lo strumento principale delle attività di educazione alimentare e ambientale nelle scuole. Insieme a studenti, insegnanti, genitori e nonni formiamo una Comunità dell’apprendimento per la trasmissione alle giovani generazioni dei saperi legati alla cultura del cibo e alla salvaguardia dell’ambiente.

A Roma il progetto è attivo in due scuole dell’infanzia e in una scuola media: Monelli, Torre di Babele e Petrassi. Collaboriamo con il plesso scolastico Federico Di Donato, dove abbiamo realizzato anche un frutteto urbano, e con l’Associazione genitori della scuola, attraverso laboratori di orticoltura e di educazione alimentare. Avviato il progetto “The green circle one step beyond” presso  l’Istituto comprensivo Poppea Sabina, che punta a “ripensare la scuola in verde”, promuovendo attraverso l’Orto la conoscenza del territorio e dei suoi prodotti, contribuendo alla riqualificazione ambientale secondo gli obiettivi di sviluppo sostenibile – Agenda Onu 2030.

SCARICA IL GIORNALINO DELL’ORTO IN CONDOTTA!

Vuoi attivare un orto in condotta o iniziative di educazione alimentare nella tua scuola?
Scrivi a caterina@slowfoodroma.it

Mense 

Un numero crescente di persone consuma almeno un pasto al giorno fuori casa, spesso in servizi di ristorazione collettiva. Bocconi veloci si alternano ai vari impegni, e così i ritmi frenetici del lavoro o dello studio prevalgono in ogni giornata. L’ora della mensa è il momento ideale per educare al gusto grandi e piccini e dove iniziare a pensare e sperimentare un modo diverso di mangiare, fare la spesa e cucinare. Slow Food ha voluto affrontare i temi del cibo di tutti i giorni introducendo il diritto al piacere e all’alimentazione equilibrata nel cibo quotidiano.  

Siamo impegnati sui bandi per le mense scolastiche, in particolare su quello di Roma Capitale; collaboriamo con strutture scolastiche pubbliche e private, da ultimo con l’asilo nido “Per fare un fiore” sull’educazione alimentare; promuoviamo la collaborazione tra mense collettive e Alleanza dei cuochi.

Per i progetti sulla refezione scolastica
CONTATTO: f.rocchi@network.slowfood.it

Master of food e formazione per adulti

Continuiamo a essere impegnati in Eataly Roma a supporto dell’attività formativa organizzata da Slow Food Italia; rinnoviamo la collaborazione con il Mercato Centrale per cicli di incontri sul cibo aperti al pubblico. Organizziamo master e incontri del gusto, anche in lingua inglese, per adulti. (Qui inseriremo link e locandine)

Per Eataly Roma
Contatto: g.agnetti@slowfood.it

Contrasto alla povertà educativa

Siamo impegnati da tre anni con l’impresa sociale Con i Bambini nel progetto Prima Infanzia Social Club contro la povertà educativa, che ha coinvolto 45 mamme migranti e i loro bambini da zero a 6 anni con attività ludico-ricreative di educazione alimentare e orticoltura, formazione e orientamento al lavoro. 

Per promuovere l’inclusione sociale attraverso la formazione e l’orientamento al lavoro prosegue la collaborazione con l’Associazione Differenza Donna cominciata con i Progetti di orientamento per le Donne vittime di violenza COESO e INTEGRA finanziati dalla Regione Lazio

Stage e tirocini 

Ospitiamo stage e tirocini curriculari in collaborazione con i principali Atenei di Roma: Tor Vergata, Roma Tre, La Sapienza, Università Europea di Roma; collaboriamo anche con Atenei di altre città italiane ed estere e con Regione Lazio per l’iniziativa “Torno Subito”.  L’ospitalità si estende a organizzazioni straniere di molti paesi d’Europa e del mondo. Organizziamo incontri con studenti stranieri. Nel corso degli anni abbiamo ospitato studenti spagnoli, giapponesi, inglesi, americani, francesi, brasiliani, anche tramite il progetto Erasmus.

Desideri fare un’esperienza di formazione con noi?
Scrivi a barbara@slowfooodroma.it