“S’impara meglio se il cibo è buono e sano”

La pausa mensa è il momento in cui ci si incontra per consumare un atto importante della vita sociale, in cui l’aspetto conviviale “aggiunge valori culturali e sociali all’atto del mangiare”.
La mensa scolastica ha una funzione fondamentale: s’impara meglio se il cibo è buono e sano.
Se da diversi anni si è affidato alla scuola il compito di guidare i percorsi e gli interventi formativi inerenti all’alimentazione e al cibo,ora è giusto chiedere alle mense che si propongano come luogo dove si possa provare a fare un pranzo sano e a maturare la consapevolezza che una buona alimentazione è fonte di benessere psicofisico.

Continua a leggere