Educazione

EducareLa nostra storia inizia nel 1993 con le prime sperimentazioni didattiche come le Settimane del gusto, esperienze che intrecciano sensorialità, conoscenza, riflessione sul cibo e i laboratori per ragazzi alla scoperta dei produttori e degli chef del territorio. Nel tempo i nostri progetti e le nostre iniziative sono cresciute con noi e ora ci rivolgiamo a studenti, insegnanti, professionisti, operatori del settore con proposte specifiche.

Dal 1998 conduciamo corsi di aggiornamento per docenti sull’educazione sensoriale e alimentare e dal 2000 abbiamo ottenuto l’accreditamento dal Ministero della Pubblica Istruzione per la formazione del personale docente.

Dal 2001 organizziamo un ciclo di studi agroalimentari per adulti: sono gli ormai celebri Master of Food.

Nel 2004 abbiamo inaugurato il primo orto scolastico in Italia: è l’avvio del progetto Orto in Condotta, uno dei principali strumenti per promuovere l’educazione alimentare e del gusto tra le nuove generazioni.

E poi ancora i nostri eventi: fin dalle prime edizioni le manifestazioni sono per tutti un’occasione per apprendere e sperimentare i concetti di buono, pulito e giusto nell’alimentazione quotidiana.

Fare educazione per noi vuol dire creare momenti di dibattito e di conoscenza diretta del mondo del cibo, fornire gli strumenti per una scelta alimentare sana e consapevole e stimolare comportamenti di consumo più sostenibili. Dopo anni di attività abbiamo aperto una riflessione sul nostro modo di educare, per capire quali sono i modelli pedagogici che proponiamo e individuarne i principi fondanti.

Manifesto per l’Educazione Slow Food

Lascia un commento