Manos, i contadini del mondo

Le mani sporche di lavoro profumano di dignità (citazione)

Manos, i contadini del mondo

Fotografie di Marco Del Comune e Oliver Migliore
a cura di Manuela De Leonardis

Acta International, Roma 6-27 febbraio 2020

inaugurazione alla presenza degli autori giovedì 6 febbraio alle ore 18.30

La Mostra Manos racconta dei contadini del mondo, della ricchezza della biodiversità e di cibo in via d’estinzione attraverso il racconto delle mani di persone provenienti da tutto il mondo che quel cibo lo coltivano.

Mani che curano, accudiscono e permettono la coltivazione di prodotti speciali. Mani di contadini segnate da solchi pesanti come la terra che coltivano, da cui trapela la memoria di tradizioni ancestrali ma anche la dignità, la fierezza, la gratificazione di un operato consapevole.
Grazie a queste mani è ancora oggi possibile godere di frutti della terra, testimonianza della ricchezza di mondi in via di estinzione. Lo scopo del percorso sta nell’accompagnare il pubblico verso la scoperta di elementi unici, inconsueti ma raffinati, ravvivando una curiosità talvolta assopita.

CS MANOS Acta International 2020